Booking.com

Surin è conosciuta come “The Millionaire’s Row” (il Tratto dei Milionari) per via di ville e resort di lusso, tra cui Amanpuri, Twinpalms The Surin.

Sebbene popolare tra i turisti, non è una località turistica molto frequentata ed è più simile a un villaggio costiero.

La sabbia bianca e e l’acqua turchese ha fatto sì che la pittoresca spiaggia sia molto apprezzata anche dai thailandesi.
L’intera area è piena di hotel e alloggi di lusso che, a loro volta, hanno creato opportunità per ristoranti e wine bar di alto livello.
Surin Beach è un luogo trendy e sofisticato dove rilassarsi sulla sabbia bianca e fine, e con un mare blu scintillante.

Le sue acque calme e limpide sono ideali per lo snorkeling e il kayak, mentre il boogie boarding e il surf sono anche attività popolari su questa spiaggia lunga 1 km.

Con club balneari vivaci alle due estremità, è il luogo ideale per un pomeriggio rilassante, un tramonto mozzafiato e una serata divertente.

SURF

In bassa stagione (Maggio – Ottobre), il boogie boarding e il surf sono popolari. A causa delle rocce e della natura delle onde, è meglio lasciare il surf a chi e’ più esperto. Per i principianti si consiglia l’estremità settentrionale di Kamala Beach per condizioni più favorevoli.

Surin offre alcune buone opportunità di surf ad entrambe le estremità della spiaggia. Ci sono buone onde con l’alta marea o con la bassa marea.

Da fare attenzione al gruppo di grandi rocce in mezzo alla spiaggia. L’ultima roccia all’estremità settentrionale produce un banco di sabbia con una curva a sinistra veloce.

SNORKELING

In alta stagione (Novembre – Aprile), l’acqua di Surin Beach è eccezionalmente limpida e alcuni buoni siti di snorkeling si possono trovare sulle rocce alle estremità nord e sud della spiaggia. L’attrezzatura può essere affittata facilmente sulla spiaggia.

In bassa stagione, l’acqua non è limpida e le onde rendono lo snorkeling molto difficile.

Rispondi